L’italiano per i sordi

Spesso ricevo richieste di risorse utili per migliorare le competenze linguistiche degli studenti sordi;  ecco una “grammatica” della lingua italiana, nata per sordi stranieri ma, a mio parere, utilissima anche per migliorare le competenze linguistiche di studenti sordi della scuola secondaria di primo grado e per quelli della secondaria di secondo grado, con un ritardo linguistico significativo.

Libro-Manuale-di-lingua-italiana-per-sordi-stranieri

Il ritardo secondario del linguaggio è frequentissimo nelle persone sorde e comporta notevoli difficoltà e ritardi negli apprendimenti e nello sviluppo di un’adeguata socialità. Per questo il docente, pur nel rispetto della scelta educativo-comunicativa dello studente e/o della famiglia, si rende conto dell’importanza di un consolidamento personalizzato di tali competenze. Il “Manuale di lingua italiana per sordi stranieri” di Simona Bonanno, Francesca Delliri, Enrico Dolza, Enrica Maglione, edito dall’editore Cartman, fondamentale se si tratta di accogliere uno studente sordo straniero, è utile anche per gli studenti italiani. Vediamo, perché.

Ho definito questo manuale una “grammatica” della lingua italiana, grammatica fra virgolette, perché ha un approccio fondato sui riferimenti teorici e sulla metodologia operativa, ideata da Bruna Radelli, per l’apprendimento della lingua italiana da parte delle persone sorde: la logogenia.

Per questo motivo, più che la riflessione meta-cognitiva sulle funzioni e strutture linguistiche, che va benissimo per gli studenti udenti che abbiano già acquisito inconsapevolmente la lingua italiana, in questa grammatica si trovano dialoghi, supportati dalle immagini che permettono alla persona sorda un apprendimento per esposizione alla lingua scritta. Anche la scelta accurata della tipologia di esercizi è mirata a superare le difficoltà specifiche che incontrano le persone sorde nell’apprendimento della lingua madre, figurarsi di una seconda lingua.

Nonostante la specificità dell’approccio, che permette un’adeguata personalizzazione dell’insegnamento-apprendimento per gli alunni sordi, questo testo non perde di vista l’inclusione con il gruppo classe, fondamentale sempre, ma ancor più quando il deficit intacca le competenze linguistico-comunicative. Ogni modulo, infatti, presenta, a conclusione, delle attività che si prestano ad essere proposte ad una classe di scuola media e, con minimi adattamenti, di scuola superiore. Per quanto riguarda la primaria, la guida potrebbe costituire un efficace supporto per gli insegnanti che volessero ideare dialoghi, esercizi ed attività, con personaggi e argomenti più adatti all’età, avvalendosi dell’impostazione metodologica.

Se sei alla ricerca di qualche suggerimento operativo per migliorare le competenze nel linguaggio orale, dai un’occhiata a questo post. Se invece vuoi un esempio di come si possa manifestare un ritardo secondario del linguaggio in uno studente sordo clicca qui. Per altri approfondimenti didattici esplora nelle categorie: Uno studente sordo nella mia classe e Le unità didattiche o le attività del “Laboratorio di didattica per le disabilità sensoriali uditive”, che ho tenuto per il Corso di specializzazione per le attività di sostegno.

Annunci

2 risposte a "L’italiano per i sordi"

    1. Salve Andrea! Personalmente quando ho tenuto corsi di lingua italiana per sordi stranieri questa pubblicazione non esisteva ancora, quindi non ho avuto modo di testarla sul campo.
      Ritengo, comunque, che si tratti di un buon manuale di riferimento e considero l’approccio logogenico congeniale alle specifiche difficoltà linguistiche dei sordi e quanto di meglio oggi si possa trovare. Naturalmente degli adattamenti andranno realizzati in funzione dei livelli di competenza linguistica di partenza, degli obiettivi specifici e dell’età degli studenti.
      Facci sapere, se ti va, come lo trovi nella pratica didattica! E se adottarai altri testi e risorse. Buon lavoro!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...